Vacanza, fitness e alimentazione sono parole che se pronunciate tutte insieme in questo particolare periodo dell’anno potrebbero anche stonare. In queste settimane infatti molti di noi sono ancora lontani dalla città a godersi le proprie ferie su spiagge assolate o in montagna e in ognuno scattano degli approcci mentali alla situazione molto diversi da quelli che siamo abituati ad avere durante la nostra routine quotidiana a casa.

In molti non vedono l’ora di staccare completamente la spina da quella che è la consueta routine anche dal punto di vista dell’alimentazione, in cui ci lasciamo andare un po’ di più a quello che solitamente non mangeremmo. Di contro però c’è anche chi si sente “perso” quando non riesce a rispettare il proprio piano organizzativo anche se si dovrebbe rilassare perché si trova in vacanza.

L’aspetto più importante è riuscire a trovare il giusto equilibrio nella nostra alimentazione che ci permetta sia di non rovinarci il relax della vacanza sia di non creare grossi scompensi tra cibo, fitness e vacanza. Dovremo quindi provare a prestare maggiore attenzione alla qualità del cibo che ingeriamo ed eventualmente prestare un po’ di attenzione nei pasti successivi se in un’occasione ci accorgiamo di avere esagerato.

Proteine e verdure sono due tipi di nutrienti molto importanti per il nostro organismo anche in vacanza sia per chi fa sport sia per chi cerca di seguire una dieta equilibrata nonostante una vita più sedentaria. Le proteine infatti vengono spesso definite come i mattoncini che compongono l’organismo, grazie alla loro importanza strutturale, ma non solo perché svolgono un lavoro fondamentale per tutto il nostro organismo. Le verdure invece riescono a fornirci importanti dosi di vitamine e sali minerali insieme ad altri enzimi importanti per l’organismo.

In nostro supporto possono poi arrivare anche gli integratori alimentari come Isodrops che al proprio interno coniugano un corretto apporto di proteine e vitamine fondamentali per il benessere del nostro organismo. Prodotti che possiamo bere durante la giornata, anche comodamente sdraiati sulla spiaggia o al termine dell’allenamento che svolgiamo al mattino per sfuggire alle ore più calde della giornata per recuperare al meglio le energie spese, evitando così di rovinarci una giornata di vacanza.