Moltissime persone adorano i cibi dolci. Sono buoni e nel momento in cui li mangiamo ci danno una sensazione di benessere. Questo genere di alimenti però ci porta anche ad avere un elevato consumo di zuccheri, accrescendo così il rischio di aumentare di peso.

Bisogna anche ricordare che non sono solo gli alimenti dolci che contengono zuccheri, ma anche la frutta stessa è ricca di zuccheri semplici. E non dimentichiamoci dei carboidrati come pane, pasta, riso e patate, che sono zuccheri complessi. Anche da un punto di vista energetico è proprio l’eccessiva assunzione di zucchero che porta all’eccesso di energia squilibrando il bilancio energetico.

I ricercatori dell’Università di Princeton e altri studi hanno dimostrato che lo zucchero è una sostanza a cui il corpo si abitua fino a sentirne automaticamente il bisogno. Il neuroscienziato Bart Hoebel ritiene che lo zucchero abbia effetti sul cervello molto simili a quelli provocati dagli stupefacenti. Questo deriva dal fatto che lo zucchero attiva “la dopamina” e il cervello associa al gusto dolce dello zucchero uno stato di benessere ed euforia che fanno si che mandi segnali di “bisogno di zucchero”.

La quantità giornaliera di zucchero che ognuno dovrebbe assumere?

Al mondo il consumo medio di zucchero è di circa 70 grami al giorno. L’Organizzazione Mondiale della Sanità raccomanda una riduzione della quantità di zucchero assunta giornalmente a meno del 10% del fabbisogno calorico totale giornaliero. Ovvero circa 50 grammi per gli adulti. L’Oms raccomanderebbe persino un’ulteriore diminuzione dello zucchero a meno del 5%. Quindi 25-30 grammi di zucchero al giorno ossia 5 cucchiaini.

I bambini tra i 4 e i 6 anni non dovrebbero superare i 15 grammi al giorno mentre da 7 a 12 anni non più di 20 grammi. Queste dosi però abitualmente si superano, soprattutto nel momento in cui vengono consumate bibite gassate e merendine confezionate.

I nutrizionisti proprio per evitare un eccessivo consumo di zucchero consigliano un alimentazione varia, in grado di apportare al nostro organismo tutti i nutrienti necessari. E in questo contesto si inserisce Isodrops che fornisce benessere al nostro organismo senza sovraccaricare la dose di zuccheri giornaliera.

Isodrops che fornisce al nostro organismo 15g di Wpi a rapida digestione e dall’altissima efficienza metabolica è a 0% di zuccheri e senza lattosio. Soprattutto per uno sportivo un apporto bilanciato di tutti i nutrimenti è necessario per il raggiungimento di una condizione fisica ideale, per favorire un rapido recupero dopo ogni sessione di allenamento, per ottenere migliori risultati, per la prevenzione degli infortuni e per mantenere un buono stato di salute.