Il Lavoro Funzionale. In questi ultimi anni è molto in voga la parola Funzionale nei diversi programmi d’allenamento.

Che cosa è l’allenamento Funzionale?

Secondo l’American Council on Exercise per allenamento funzionale si intende un insieme di movimenti integrati multiplanari che coinvolgono accelerazione, decelerazione e stabilizzazione delle articolazioni con la finalità di migliorare i movimenti, la forza dei muscoli stabilizzatori del tronco e l’efficienza neuro muscolare.

Che differenza c’è tra il metodo funzionale e quello classico?

Il metodo funzionale prevede che l’allenamento si svolga attraverso il movimento ovvero mettendo in sinergia le diverse catene muscolari, mentre il metodo classico prevede il rafforzamento del singolo muscolo a discapito del movimento…. Quindi il metodo Funzionale ESALTA IL MOVIMENTO.

Proprio per questo risulta essere un metodo innovativo:

  • Coordina i vari muscoli a lavorare in modo sinergico ( catene muscolari)
  • Favorisce il dispendio metabolico
  • Enfatizza il movimento stimolando la propriocettività e il controllo del corpo
  • Favorisce l’utilizzo dei muscoli del tronco
  • Utilizza tutti e 3 i tipi di contrazione muscolare (concentrico, isometrico ed eccentrico)

Questo significa allenarsi in modo funzionale.

 

Fitness Coach

Dott. Marco Bertacchi