Nelle settimane precedenti abbiamo analizzato che cosa sono gli amminoacidi e i benefici degli amminoacidi contenuti nelle proteine del siero del latte, quelle scelte per Isodrops.

In più abbiamo anche realizzato un documento di approfondimento con tutti i benefici delle proteine del siero del latte e degli amminoacidi che contengono.

Adesso però vogliamo provare a capire il perché è importante saper scegliere i giusti amminoacidi, poiché sono indispensabili per il nostro organismo. Facciamo un attimo un passo indietro, che cosa sono gli amminoacidi?

Gli aminoacidi sono le sostanze di base che costituiscono le proteine. Ogni proteina è caratterizzata da una precisa sequenza di “mattoni” di aminoacidi.

La funzione primaria degli aminoacidi è quella di intervenire nella sintesi proteica, necessaria per far fronte ai processi di rinnovamento cellulare dell’organismo (costruzione o ricostruzione). Oltre a questa funzione, gli aminoacidi hanno anche una modesta ma non trascurabile importanza nella produzione di energia per il nostro organismo.

Quanti tipi di aminoacidi esistono?

Gli aminoacidi si dividono in

  • essenziali
  • semiessenziali
  • ramificati

Oggi non sempre riusciamo ad apportare nel nostro fisico la giusta dose di amminoacidi solamente attraverso l’alimentazione, soprattutto durante alcune condizioni metaboliche che richiedono una maggiore assimilazione di questi nutrienti, come possono essere ad esempio periodo di intensa attività fisica o intensi periodi di lavoro. Ed è proprio per raggiungere i livelli ottimali di questi nutrienti che molto spesso serve ricorrere a un’integrazione suppletiva.

Come si possono quindi scegliere i giusti amminoacidi?

  • E’ importante scegliere amminoacidi che siano facilmente assimilabili dal nostro organismo;
  • Assumere tutti i tipi di amminoacidi, inclusi quelli ramificati che risultano essere molto utili in tutte le attività che richiedono forza e nelle discipline di resistenza.
  • Valutare la sinergia con gli altri nutrienti. Un integratore di amminoacidi che contiene ad esempio anche Vitamine del gruppo B è molto più completo e di maggior qualità rispetto agli altri.

Per essere efficace l’integrazione deve essere associata ad un regime alimentare equilibrato e, nel caso di una dieta vegetariana, l’utilizzo di integratori può colmare più facilmente le carenze dovute alla mancanza di proteine animali nell’alimentazione.

Un integratore completo e di elevata qualità nutrizionale com’è Isodrops si rivela molto utile anche quando si attraversa un periodo molto intenso e faticoso durante la vita quotidiana e anche quando si svolgono intense attività fisiche. 

E’ proprio per questo ultimo motivo che Isodrops è stato assunto costantemente dall’ultramaratoneta Vito Itini quando sabato 9 e domenica 10 dicembre in occasione della Maratona di Reggio Emilia ha stabilito il nuovo record del mondo nella 24 ore di corsa su tapis roullant.